lunedì 10 settembre 2012

[ R i c o r d a m e l o . . .]

In montagna.
Respirando aria schietta si puliscono i pensieri. 
Affiorano chiare, intuizioni impalpabili.


Accorgersi in un attimo 
che sono poche le cose che contano...
 



 
 Seguire i segnali.
I propri talenti.


 


Un rifugio sicuro.
Per rilassare il cuore.






Stare in equilibrio.
Dubbi e paure.
Lasciarle andare.






Fermarsi e riposare.
Seguire i sogni come farfalle.
Delicate intuizioni quotidiane.








Il sorriso di mia mamma. 
La sua forza.
La mia fragilità.






 



Un'Amicizia vera. 
Cresce. 
Delicata.mente.







Un Amore.
Da accudire e coltivare.
 Paziente.mente. 







Cambiare prospettiva.
Libera.mente.








R i n g r a z i a r e .





Perchè questa Vita è un soffio.
E' un attimo. 

E' sentire.
Che sono poche le cose che contano.
Davvero.


R i c o r d a m e l o.
O g n i   g i o r n o.

*** 

Buona settimana,
Barbara

11 commenti:

  1. Carissima Mug.

    Quanto mi piace leggerti e ritrovare nelle tue parole i miei pensieri....

    Un abbraccio,

    Fra

    RispondiElimina
  2. La montagna mi rigenera sempre, mi rilassa e mi calma.
    Le cose importanti si scoprono solamente soffrendo.
    E' il dolore che ci aiuta a capire.
    Io lo so da un pò di anni, ma va bene così!
    Mi è successo presto e quindi ho imparato presto ad apprezzare la vita!
    Buona fortuna a te, buoni pensieri e buona settimana.
    Anna

    RispondiElimina
  3. Si - la vita e' un soffio - un attimo! Buona settimana anche a te Mug!

    RispondiElimina
  4. ... Sì, la vita è un soffio e dobbiamo ringraziare ogni respiro ...
    Sono felicissima di sapere che stai meglio....
    besos
    Cata, respirando....

    RispondiElimina
  5. Thanks for your sweet hi on my blog.
    Lovely nature pictures!
    Hug Gerda

    RispondiElimina
  6. quanta dolcezza e meraviglia colgo in queste foto e in queste frasi libere e dolci come carezze!
    Un abbraccio!
    Buona settimana anche a te!

    RispondiElimina
  7. un soffio e un attimo...parole da ricordare tutte le volte che ci arrabbiamo per un non nulla che ci roviniamo la giornata fino ad avere conati profondi la serachiuse nel silenzio..ma chi ce lo fa fare ???? Solare questo post come evidentemente sei tu!
    Susanna
    ps...grazie di essere passata a trovarmi

    RispondiElimina
  8. Dolcissime le tue parole, cara Barbara! E quanta verità, soprattutto!! Dovremmo davvero riflettere sui valori che ci hai ricordato... Io lo farò!
    Maria Grazia

    RispondiElimina
  9. leggo solo ora queste tue belle parole... devo ricordarle anche io... sempre presi dal vortice quotidiano dei doveri, scordiamo le cose più semplici e pure!
    buon autunno
    cordial.mente
    baci
    simonetta

    RispondiElimina
  10. Mug... una tazza? Mug... il verso di una mucca paciocca? Mug... una tastiera dai suoni vibranti?
    Mug... uno sguardo di un azzurro che toglie il fiato.
    Tra le tue parole che sanno di terra, d'amore, di sudore, di erba che respira, di nuvole che corrono senza sosta, di sguardi dentro le cose del mondo... io ti vedo... e guardo la tua vita che si apre a noi.
    Grazie Mug.
    xoxoxo Eulalia... ma anche Lalla, per chi sa qualcosa di me.

    RispondiElimina
  11. Ecco!...il mio commento vicino a quello di Lalla (mia grande amica di vita)...non si leggerà neppure!
    Sono sintetica,il tuo post è sentimentale ed emozionante a tal punto di spettare il prossimo,sicura di trovare qui qualcosa da imparare!
    xo Rosa!

    RispondiElimina

Ti è piaciuto questo post? Condividilo!