lunedì 13 agosto 2012

[ PROVE DI CALLIGRAFIA ] - allenando la pazienza - DIY*

Mi sembra di essere tornata in prima elementare.
Un foglio bianco.
Righe sottili disegnate a matita.
Rassicuranti.
Paginate intere di lettere. 
Una di seguito all'altra.
Allenando la mano.
E la pazienza!





La Coca Pen imbevuta d'inchiostro.
La mano che trema.
La pura di sbagliare.
L'emozione e la voglia d'imparare.






Ogni lettera è un mondo a sè.
Ogni linea un movimento da assimilare.
Ogni ricciolo un'incognita.







 La mano inizia a muoversi con ritmo.
Acquista fiducia.
Vuole sperimentare. 
La seguo. 





Mi sento come un amanuense 
in questo caldo pomeriggio di Agosto.

Oltre a Nicoletta,
ringrazio i miei compagni di giochi:
il silenzio e la pazienza.


Buona settimana!
^_________^

Mug, 
allenando la pazienza e la calligrafia




*** 
Chi ha pazienza può ottenere ciò che vuole.

Benjamin Franklin

***

18 commenti:

  1. Sei bravissima!Che eleganza e che fascino!
    buona giornata
    Mari

    RispondiElimina
  2. Grazie Mari! Mi piace molto scrivere con questi caratteri. COntinuerò ad allenarmi.
    Buona settimana
    Mug

    RispondiElimina
  3. Brava cara Barbara, ha proprio ragione Mari!!! un bacio e buona settimana.
    Claudia

    RispondiElimina
  4. Mamma mia! Davvero roba d'altri tempi! Meraviglioso...
    Silvia

    RispondiElimina
  5. Amazing!
    follow each other?ummm?yes no?
    yours truly, L.
    http://fashion-babel.blogspot.com

    RispondiElimina
  6. è un cosa bellissima da fare e da vedere! Ciao Barbara!

    RispondiElimina
  7. Ciao Mug, grazie per i tuoi commenti sul mio blog, cosí ti ho potuto conoscere. Che bello il tuo blog! Sai che anche a mio figlio piace la calligrafia? Sta facendo i primi passi con i pennini e l'inchiostro... (v. qui: http://buntmond.wordpress.com/2012/07/31/some-july-pics/) Geniale la Coca Pen...! Ciao e a presto, intanto buon ferragosto!

    RispondiElimina
  8. Ciao Barbara,
    grazie al blogmondo si conoscono un sacco di persone e merito del tuo passaggio da noi abbiamo scoperto il tuo bellissimo post sulla calligrafia. Ho anch'io quel libro e mi vergogno un pò a dire che non ho ancora avuto il tempo e la pazienza di fare gli esercizi che hai fatto tu... mi hai fatto venire la voglia!
    Complimenti e auguri di buon ferragosto.
    Sonia

    RispondiElimina
  9. Ma e' quella Nico?? Furfanti: mi fregate sempre... Penso e sogno di noi e voi li a fare. Siete sempre nei miei pensieri, in questi gironi di luna buona e di silenzi assordanti. Le storie, quelle buone, finalmente hanno fatto capolino, frenetiche e dispettose, si accavallano una sull'altra in apparente ordine sparso. Storie piccole storie grandi, che una coca pen non gli starebbe dietro. Ora il più e' trovare il bandolo della matassa e dare forma ai pensieri. E allora vi penso e loro un pochino si chetano e si fanno domare, o almeno me ne regalano l'illusione. A presto. Bibi

    RispondiElimina
  10. ciao Barbara, ma che blog originale e che belle foto. Ho sempre adorato la bella scrittura e ho anche dei pennini ma confesso molta poca pazienza per esercitarmi! Fortissime le coca-pen.
    Ti ringrazio per la visita e ricambio, aggiungo il tuo blog nei miei link.
    a presto

    RispondiElimina
  11. Ahhh, mi stavo perdendo questa meraviglia di pazienza, ma sei riuscita a fare miracoli con la tua cocapen, sono assolutamente estasiata dalle tue capacita creative. Un bacio. Eli

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie ELi! Sì, con un po' di pèazienza e tanto allenamento si potrebbero creare scritte speciali.
      Bacio

      Elimina

Ti è piaciuto questo post? Condividilo!