mercoledì 1 agosto 2012

[ IN CARROZZA... SI PARTE! ] * Subachoque - Parte 1 * Colombia

Carrozza originale di metà '800,
due splendidi cavalli color tabacco,
un mandriano umile e discreto
ed un gentiluomo d'altri tempi
cocchiere nobile e fiero.

Una favola?
No, è tutto vero!
Oggi vi porto con me a Subachoque,
nel cuore della Colombia.

Tutti in carrozza
...si parte!
 




L'interno è un bomboniera.
Antichi dettagli, eleganza contemporanea. 
Le frange di velluto rosso incorniciano ogni sguardo.
Fotogrammi di un film.
Eucalipti in fila come alfieri accennano un saluto,
piccole stradine di campagna,
campi di patate compatti e generosi,
staccionate di legno bruciate dal sole delle Ande.





Abbraccio il bouquet di rose.
Sono incredula mentre assaporo 
un gusto d'altri tempi.

Mi sento come la topolina di Cenerentola 
in compagnia dei miei inseparabili amici 
Jack e Gas Gas
^__________^






E' ora di rientrare a casa.
Isabelita ci aspetta per il pranzo.

... nel prossimo post...
^_________^





E' stata un'esperienza inaspettata.
Un'emozione mai provata.
Una parentesi indimenticabile.

Grazie Capitan Hernando!



***

È molto più facile essere un eroe che un galantuomo. 
Eroi si può essere una volta tanto; 
galantuomini, si dev'esser sempre.

Luigi Pirandello, Il piacere dell'onestà, 1917

***

13 commenti:

  1. i wish i could understand what you're saying! lol because i'm so enjoying the story within your photos.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thank you Monica for the suggestion!
      I'm going to add the traslation soon.
      Thank you so stopping by!
      Mug

      Elimina
  2. Sono in Colombia anche io, mi vedi? Seduta proprio acanto a te, cullata dal movimento della carrozza a godermi uno scenario mozzafiato.....grazie a te mi sto facendo un viaggio che sono certa non si ripeterà mai più. Eli

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo Eli che eri con me! Sono felice di viaggiare insieme a te!
      Ti abbraccio forte
      Mugita

      Elimina
  3. Ci sono episodi della vita che non possono essere dimenticati, fatti accadimenti eventi che restano legati alla memoria, a quella indelebile e tetragona al passar del tempo: ecco, questa nostra avventura sarà una di quelle, resterà impressa nel mio dna come essenza distillata.
    Grazie hermanita, grazie di cuore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì Rino, questa rimarrà come una "essenza distillata"... bastano poche gocce per rilasciare tanta energia!
      Abrazos mui fuertes
      Mugita

      Elimina
  4. Ciao grazie di essere passata da me....il tuo blog e' una meraviglia...devo avere un po' di tempo x godermelo.....x cui per il momento mi associo ai tuoi followers poi ripasso con calma...le cose belle anno godute e assaporate lentamente come i pensieri.....davanti ad un caffè ....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Raffaella! Ti aspetto nel blog quando vuoi per un post/caffè!
      Buona gironata
      Mug

      Elimina
  5. ... las almas gentiles se junta y se buscan en el mundo, no importa cuan lejos sea la distancia que las separa.....
    gracias MUG!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gracias a te Cata... me gustan mucho tu commentos en tu idioma madre.
      1000 Besos
      Mugita

      Elimina
  6. Cara Mug, ho seguito con attenzione tutti i tuoi post e ti scrivo solo ora perché sono stata distratta, presa a correre dietro al tempo (ma dove corro poi?!...) Non sono mai stata in Colombia, chissà se riuscirò mai, ma qualcosa mi ha ricordato il mio viaggio in Patagonia, un milione di anni fa. L'indolenza e la pace, lo scorrere degli itinerari, 12 ore sotto una pioggia sottile, come nebulizzata, incontrando solo funghi da fiaba e insetti mai visti, coast to coast lunghi dall'alba al tramonto, distese infinite sempre uguali. E poi ghiacciai in movimento e, e, e. Quanto si è grati alla vita! Quanta felicità e pace e ridere e piangere. Poi sono stata con te a NY, beh lì c'ero tutta... quante volte siamo state lì insieme? Quanto si è grati alla vita! Averti è un dono!
    Grazie

    RispondiElimina
  7. Che meraviglia....che esperienza...che emozione...ma c'è anche Cata...!!!
    Che fortuna.....
    Ciao da Claudette a presto....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì Claudette questo viaggio in Colombia in compagnia è stata un'esperienza meravigliosa..
      Grazie per essere passata di qua!
      Baci
      Mug

      Elimina

Ti è piaciuto questo post? Condividilo!