domenica 15 aprile 2012

[ Lettera reale da una amica virtuale... ]

Chi ha detto che i contatti di Facebook sono solo virtuali?
Non c'è niente di più reale e tangibile
 di una lettera scritta a mano, come una volta.
Non c'è sopresa più eccitante 
che trovarne una nella propria cassetta delle lettere!
E se a scriverla è una "amica virtuale" la sorpresa è doppia!


  
Ogni dettaglio parla del mittente.
La scelta della carta e della busta.
Il colore dell'inchiostro e la calligrafia.
Tutti ingredienti unici. Irripetibili.
Proprio come ognuno di noi.

Grazie Rita!
^____^

Mug,
credendo nel potere reale del virtuale

6 commenti:

  1. Le lettere hanno sempre un fascino misterioso che si ripropone ogni volta che la leggi... Anche dopo anni

    RispondiElimina
  2. E' proprio così Ilaria! Ed ogni volta che le rileggi scopri e riscopri parole ed emozioni.
    Grazie per il tuo commento!
    Buon pomeriggioù
    Mug

    RispondiElimina
  3. Conservo ancora le lettere della mia amica del cuore, avevamo 11 anni e lei si era trasferita dall'altra parte della città....allora quella distanza che oggi è ridicola ci sembrava insormontabile...e conservo anche tutte quelle che mi ha scritto mio marito.... oggi non saprebbe nemmeno da che parte cominciare...era romantico! Eli.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bei ricordi Eli... le lettere dell'amica del cuore e quelle di tuo marito... sarebbe una bella sorpresa scriverne tu a lui, adesso!
      Grazie per il tuo commento, è stato un piacere!
      Mug, credendo nel potere delle lettere scritte a mano

      Elimina
  4. bellissima riflessione..un bacio

    RispondiElimina
  5. Peccato che non ne ricevo una da tanto tempo, anche se ogni tanto ne trovo una nella cassetta della posta, scritta da una mia carissima amica che vive all'estero (ma le mail - ahimè - sono più veloci) ed è sempre una bellissima sorpresa!

    RispondiElimina

Ti è piaciuto questo post? Condividilo!