mercoledì 15 febbraio 2012

Immersa nel bianco

La neve e il suo magnifico silenzio. 
Non ce n’è un altro che valga il nome di silenzio, 
oltre quello della neve sul tetto e sulla terra.
Erri De Luca 
Il peso della farfalla, 2009

[Casa dolce Casa ]  Photo@ BarbaraMugnai

***
La neve pose una tovaglia silenziosa su tutto.
Non si sente se non ciò che accade dentro casa.
Mi avvolgo in una coperta e non penso neppure a pensare (...)
Fernando Pessoa
 



[ Dettagli di neve ]  Photo@ BarbaraMugnai

*** 

L'uomo vive per lasciare impronte nella neve, 
nell'illusione di fare traccia di sé (...)
 Filippo Timi 
 E lasciamole cadere queste stelle, 2007

[Seguendo le impronte dei leprotti]  Photo@ BarbaraMugnai
 ***
Domandarsi perchè
quando cade la tristezza in fondo al cuore
come la neve non fa rumore...
capire tu non puoi, tu chiamale se vuoi
emozioni.

Lucio Battisti 
 
[ L'aurora boreale nelle Langhe ] Photo@ BarbaraMugnai
*** 
Cara Neve,
grazie per la calma ed il silenzio,
per la luce limpida e la magia dei paesaggi 
per l'attenzione dedicata ad ogni passo
e la cura dell'anima e del tempo lento.
Tra poco inizierai a scioglierti.
E noi ricomimceremo a fare rumore.

Mug
immersa nel bianco

11 commenti:

  1. grazie Mug, per le tue parole e le tue foto, hanno sempre qualcosa di splendido...

    RispondiElimina
  2. Grazie a te Paola per apprezzarle! ^___^

    RispondiElimina
  3. Mug le tue foto e le tue parole sono poesia!Grazie per condividerle con noi!
    Mariangela

    RispondiElimina
  4. muuuuuuuuuugggggggg..goditi il bianco,la luce,il silenzio e la pace che solo un manto di neve regala..goditi tutto ciò anche per me..quest'anno il tempo così bizzarro si dimenticato di me..si è dimenticato del nord est,delle dolomiti..solo una spruzzata fantasmina mentre dormivo..grazie per le tue foto che mi fanno conoscere un pezzo di terra che non ho mai visitato e..beh..grazie di amare la neve come la amo io..baci eu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Euuuuu! So che tu mi capisci dal cuore. Che meraviglia tutta questa neve! Certo che l'inverno è stato davvero bizzarro. Sì, le Dolomiti senza neve sono come bignè senza la glassa! Se vuoi te ne mando un bilico stracarico. Di neve...e di bignè (sa va san dir!) Baci Mug

      Elimina
    2. ..di neve e di bignè..magari..mug..

      Elimina
  5. Ciao Mug, è sempre un piacere dare una sbirciatina sul tuo blog.Bellissime Le foto e che tenerezza le impronte dei leprotti....ma quanta neveeeeee

    RispondiElimina
  6. Davvero Sonia, quanta neve!! E mentre ti scrivo c'è un sole così soleggiato che sta iniziando a scioglierla...:-(
    Un bianco abbraccio
    Mug

    RispondiElimina
  7. Le impronte delle lepri e quella della tua mano...mamma se mi è piaciuta quella foto!
    E la neve... ah..che magia!
    Fra

    RispondiElimina
  8. Ecco. Per me la neve è silenzio.. E' quell'ovatta che ricopre tutto. Venerdì mattina me la son goduta. Mezz'ora in giro per il paese....SOLA. Surreale. Raro e magico.

    RispondiElimina

Ti è piaciuto questo post? Condividilo!