venerdì 10 febbraio 2012

[ Con infinito Amore ]


Te ne sei andata inun giorno di neve.
Silenziosa.
Come l'aria ovattata di un paesaggio bianco.
Hai scelto tu quando andartene.
Sì, perchè la Morte, come Vita, si sceglie.
E tu hai deciso così.  
  


Cara Nonna, 
mi mancherai, ci macherai tanto!
Di una cosa sono certa.
Di quanto devo a Te la mia Vita.
La mia vita, di donna, è iniziata con te e,
attraverso la mia mamma meravigliosa, 
è arrivata in dono a me.

 


Il vuoto che lasci sarà riempito dall'eco dei tuoi tanti racconti...
delle carbonaie in Corsica con il tuo babbo,
dell'aringa in mezzo al tavolo a cui appoggiare quel po' di polenta,
dei necci di castagne a pranzo e cena..
e della tua nonna Teresa che ti coccolava,
regalandoti un pezzo di formaggio da aggiungere al pane e pane
che regalavi ai compagni di scuola che non l'avevano.
...e la paura, vera, 
quando i tedeschi ti hanno puntato il fucile...

 

 Qualche settimana fa in ospedale ti ho domandato: 
"Nonna, dimmi, qual'è stato il giorno più bello daella tua Vita?"
E tu mi hai risposto:
"Il giorno della mia Prima Comunione
 "Perchè, avevi un bel vestito?" ho chiesto io curiosa..
"Macchè, pare'a una camicia da notte!...
Eppure, eppure...
S'avea una caramella e seramo felici.
Adesso le genti hanno tutto
e un son mai 'ontente"


Hai ragione nonna, grazie per avermelo ricordato!
Hai ragione, basta davvero poco per essere felici!

Cara Nonna, fai Buon Viaggio.
So già come mi saluterai con la tua voce vibrante
"Fai a modo bellina mia, 
c'è tanta gente per il mondo!"

 


Dedicato a mia nonna,
alla mamma della mia mamma,
alla bisnonna dei miei meravigliosi nipoti.

Con infinito Amore,
Barbara


40 commenti:

  1. Bellissime parole toccanti e ricordi per la tua nonna. Anche il vuoto che ha lasciato mia nonna è riempito dai tanti ricordi che sono rimasti nel mio cuore!
    Un abbraccio
    Mariangela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì Mari, è vero, che bello avere le nonne nel cuore!
      Un abbraccio
      Mug

      Elimina
  2. un abbraccio che ti arrivi dritto al cuore. è come se avessi letto della mia..di nonna.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Mommi, ricambio con un grande abbraccio!
      Mug

      Elimina
  3. Un abbraccio forte forte anche da me

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Hanne per il tuo caloroso abbraccio!
      Mug, ricambiandolo

      Elimina
  4. Un abbraccio grande grande
    Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Weddy per il tuo grande e gradito abbraccio!
      Mug

      Elimina
  5. grazie alla tua nonna per averlo ricordato anche a me..

    con tutto il mio affetto
    Silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvia,
      per l'affetto e il pensiero.
      Un grande abbraccio
      Mug

      Elimina
  6. Risposte
    1. Grazie Diana, per l'abbraccio di cuore.
      Ricambio con un sorriso commosso!
      Mug

      Elimina
  7. Carissima Sig.ra Leda
    Scrivo in spagnolo perchè so che dove si trova adesso si parlano tutte le lingue.
    Recuerdo una tarde de verano sentadas delante de su casita de piedra con la brisa delicada y casi fria de sus montanas nos ventilaba mientras junto a su vecina recordabamos cuando usted era pequena y caminaba hasta Pistoia sin ningun problema de cansancio. Eran fuertes las mujeres de su epoca, no solo fisicamente, eran fuertes de caracter y de recio andar. Estoy segura que los angeles han hecho una gran fiesta para recibirla con caramelos y una gran torta de chocolate, que se que le gusta mucho.
    Recuerdo una tarde de verano donde conoci la persona que me enseno "essere prattiche" y por este motivo siempre le estare agradecida.
    Con afecto,
    Cata, amiga de su nieta mug

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Cata,
      la nonna troverà a modo suo la via per risponderti.
      Io invece ti dico GRAZIE pe rquesto "Recuerdo de verano".
      Sono così felice che tu l'abbia conosciuta, che tu abbia parlato con lei, che tu l'abbia ascoltata.
      Grazie di cuore.
      Tua, Mugita

      Elimina
  8. La memoria è tesoro e custode di tutte le cose (Cicerone).....un abbraccio anche da parte mia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero, Sonia, la memoria è un grande custode. E so che mi aiuterà nei momenti di grande malinconia...
      Un abbraccio
      Mug

      Elimina
  9. ..il suo ricordo nei suoi racconti..e la saggezza di chi sa trasmettere l'essenziale com amore..un abbraccio a tre splendide donne..eu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Eu,
      Sì il legame femminile è forte, diretto, da ombelico ad ombelico. Attraverso quel canale arrivano sorrisi, dolori e desideri.
      Sono felice di aver dedicato tempo e spazio alla mia nonna.
      Sì servono tempo e spazio per far comunicare i cuori.
      E per questo sono serena.
      Un abbraccio
      Mug

      Elimina
  10. un abbraccio da parte mia, io non ho mai conosciuto le mie nonne, ma tu mi hai fatto venire le lacrime agli occhi, ricordala sempre..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Paola,
      le tue nonne sono custodite dentro di te anche se non le hai conosciute.Sono un tassello del tuo DNA, sono gesti dei tuoi movimenti, sono nel sapere istintivo delle tue mani.
      Ci sono sempre. Ci saranno sempre.
      La nostra vita ci è arrivata in dono da loro attraverso i nostri genitori. DI ciò possiamo essere grate.
      Un pensiero alle tue nonne.
      Mug

      Elimina
  11. Il ricordo della risata di mia nonna mi accompagna sempre, la sua forza l'ottimismo.
    Un abbraccio forte Barbara!! Arianna R.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero Arianna, hai ragione! La voce di una nonna risuona nel cuore!
      Grazie ed un grande abbraccio anche a te
      Barbara

      Elimina
  12. Ti sono vicina. E' straziante perdere la nonna, ma è bello che tu abbia tanti bei ricordi e tanti tratti che hai ereditato da lei.

    Un abbraccio

    Francesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Francesca,
      nonostante la malinconia che ancora mi prende, sono felice che sia stata così a lungo (90 anni) in questa Vita e così tanto vicino a me. Lentamente sto iniziando ad infilare una ad una le esperienze ed i ricordi come perle di un meraviglioso collier.
      Un abbraccio
      Barbara

      Elimina
  13. Che splendide parole per la tua nonna. Si sente che arrivano dritte dritte dal cuore, e sicuramente le arriveranno.
    E' strano ma proprio oggi ripensavo alla mia di nonna, che, nonostante siano ormai tanti anni che non c'è più, sento sempre più vicina a me, non solo nel mio cuore, sento proprio la sua presenza al mio fianco, la sua allegria e il suo sorriso, e sono certa che questo sarà accadrà anche a te.
    E ricordati cara Mug, che la tua felicità sarà anche la sua <3
    un grande abbraccio
    StefiB

    RispondiElimina
  14. Cara Stefania,
    grazie di cuore per il tuo sincero e delicato commento sul mio blog. Sono convinta anch'io di quello che dici...la sento sempre vicino a me e se stringo le mani mi sembra di sentire la sua "consistenza gommosa"! E poi la sua voce quando mi rispodneva al telefono..."Amore!" ah, queste sensazioni sono impagabili e incancellabili.
    Un grande abbraccio
    Mug

    RispondiElimina
  15. Bellissime parole per ricordare e salutare una persona per te tanto speciale. Già lo sai, farai tesoro delle sue parole e della sua saggezza. Un grande abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Adrialisa per il tuo commento ed il tuo abbraccio!

      Elimina
  16. ... i visi si fondono in uno... il ricordo forte mi assale... c'è una foto di famiglia che ritrae me, mia figlia Ludovica, mia mamma Emma e sua madre, nonna Maria... di tanto tempo fa ma è come se fosse ieri.
    I racconti di certe nonne formano, come creta in mano ad uno scultore, le vite di noi fanciulli: le immagini della loro vita, che diventano guida per i passi dei nostri viaggi, sono così forti e durature che rimangono impresse nella mente anche quando la memoria comincia a tradirci.
    C'è molto in comune nella storia di queste donne forti e tenere al tempo stesso... il viso di tua nonna è uguale a quello della mia, nei suoi occhi vedo le stesse prove che la vita ha posto loro davanti.... i capelli bianchi segno inconfondibile di tante primavere... a volte profumate a volte meno... il dolore che si fonde con l'amore... la malinconia della perdita che diventa energia positiva per noi che restiamo... perché il messaggio che ci lasciano queste nonne è quello del rispetto e della gioia infinita per la vita... la nostra e quella di tutti.
    Mug sai sempre toccare le mie corde profonde che vibrano forti di una musica dolcissima. Grazie!
    xoxoxo Eulalia... ma pur sempre Lalla, anche per nonna Maria (sento la sua voce!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...è vero.. ho visto la foto di cui parli... sorprendentemente simile a questa!
      la sintonia di vite fa vibrare ancor più le nostre corde...
      Grazie a TE Lalla per gli spunti, gli stimoli e le curiosità che ogni volta mi regali con i tuoi commenti, come "dipinti"
      Un grande abbraccio

      Elimina
  17. …ho le lacrime, non riesco a scrivere quello che ho provato leggendo le tue parole…
    Ho perso la mia nonna tanti anni fa ormai, ma so che lei è sempre stata al mio fianco e c'è anche ora che scrivo.
    E so che sarà la stessa cosa per te.
    Un abbraccio stretto,
    Cecilia K

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Cecilia sono io che abbraccio TE per ringraziarti del tuo commento così vero e sentito...
      Sì, le Nonne saranno semrpe con noi, grazie a questa indissolubile linea materna...

      Elimina
  18. oh Barbara piango..quanto amore nelle tue parole..quanta dolcezza..alle nonne dobbiamo molto , moltissimo..quelle che siamo, i nostri valori..l'amore per le tradizioni..questi doni non ci lasceranno mai..custoditi come tesori nei nostri cuori..ed ogni volta che faremo un loro gesto,ricorderemo una loro frase..la loro anima sorriderà..e come dice una canzone che adoro: l'anima vola,mica si perde..<3 un bacio grande
    Lisu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quant'è vero Lisa... l'anima vola, mica si perde! Ah, che meraviglia!
      Grazie per aver lasciato questo dolcissimo commento..

      Elimina
  19. Barbara quanto ti capisco e per questo ti sono vicina!!!un abbraccio grande laura

    RispondiElimina
  20. Mi piace molto quando dici che la Morte come la Vita si scelgono... Così tutto ha davvero un senso, il perchè siamo in questa famiglia e non in un'altra. Così io non ho "vissuto" i miei nonni perchè vivevano lontani. Ma è attraverso me, per come sono, che li conosco davvero...
    La distanza, il mio esercizio di riscoperta... Grazie per la tua esperienza così diversa, che attraverso te ho vissuto per un attimo... con lacrime...
    Flora

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "...è attraverso me, per come sono, che li conosco davvero..."... mi piace tantissimo questa espressione..
      Sì la nostra spirale di DNA è intrecciata magicamente unendo le energie e le storie di TUTTI quelli che ci hanno preceduto, come in una enorme cesta di vimini...
      Grazie a Te cara Flora per aver condiviso la tua esperienza!

      Elimina
  21. Non conosco te di persona e non conosco questa meravigliosa donna... ma queste parole mi hanno commosso ;)
    l'amore non ha limiti e l'esempio è la migliore educazione...
    un abbraccio Barbara in questo momento
    Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "L'esempio è la miglior educazione" ...vorrei scriverlo sui muri!
      Grazie a TE Maria!

      Elimina

Ti è piaciuto questo post? Condividilo!